piramidi di zone

TREKKING NELLA RISERVA NATURALE DELLE PIRAMIDI DI ZONE

Camminare, capire e conoscere 

La Riserva naturale delle Piramidi di Zone si trova sulla sponda orientale del Lago d'Iseo. Un territorio meraviglioso in cui al maestoso scenario delle piramidi di erosione si alternano bellissimi panorami sul lago.

Il rarissimo fenomeno naturale che ha originato gli alti pinnacoli di terra vanta pochi esempi al mondo ed ha avuto inizio circa 150.000 anni fa, al termine della terza glaciazione: la Riss. 

L'azione erosiva della pioggia sul deposito morenico isola, a poco a poco, grossi massi di roccia che raggiungono i 6 metri di diametro e che esercitano un'azione protettiva, ad "ombrello", sul materiale sottostante fino a modellare una colonna di terra che può raggiungere i 30 metri di altezza: la piramide per l'appunto.

L'ingresso alla riserva è gratuito e sono stati allestiti brevi itinerari circolari facilmente percorribili a piedi anche dai bambini. 

Vicinissimi alla Riserva sono il paese di Zone e la bellissima chiesetta quattrocentesca di S. Giorgio, tappe che ci permetteranno qualche breve distrazione dai fenomeni naturali per scoprire anche un pò di storia e di arte del territorio.

INFORMAZIONI TECNICHE

Difficoltà: facile
Dislivello: 200 m. ca.

Altitudine max.: 627 m.
Altitudine min.: 426 m.
Fondo stradale: misto (sterrato, asfalto)

Tempo: 2 ore e 30 min. ca.
Si consigliano scarpe ed abbigliamento comodi

COSA SI VEDE CON LA GUIDA TURISTICA

La Riserva naturale delle Piramidi di Zone
Zone
La chiesa di S. Giorgio

Per informazioni o per combinare quanto proposto con qualsiasi altra meta in città o in provincia di Brescia, Verona, Bergamo, Mantova, Cremona e Milano potete contattare l'Associazione Il Mosaico senza alcun impegno

Escursioni in barca sul lago d'Iseo

Il monastero di S. Pietro in lamosa e il tour delle colline di Franciacota

Trekking lungo l'antica via Valeriana

VISITE GUIDATE PER LE SCUOLE

 

VISITE GUIDATE AI LUOGHI IMPERDIBILI

 

ITINERARI TEMATICI

 
 

logo fucsia