logo scuola chi siamo

Affreschi in Valtrompia

Le figure, i colori, gli oggetti e gli animali che spesso vediamo all'interno dei dipinti sacri hanno un significato simbolico, un significato che va al di là delle apparenze. Questi elementi costituiscono le parole di una lingua che i pittori hanno elaborato, nel corso dei secoli, per raccontare la storia sacra e illustrare i principi religiosi. I santi, per esempio, erano sempre raffigurati con oggetti o animali dalla duplice funzione: permettevano di identificarli facilmente e, al tempo stesso, ricordavano gli eventi più significativi della loro vita.
Le visite guidate proposte diventano una insolita caccia al tesoro in cui il premio da conquistare è la scoperta del linguaggio segreto ed affascinante degli affreschi, del loro significato storico, religioso e narrativo ed, al tempo stesso, consentirà alla classe di acquisire gli elementi di base della storia della pittura e dell'architettura tra XV e XVI secolo.
Il percorso potrà essere svolto, a scelta, nella pieve della Mitria di Nave o a Tavernole sul Mella nella chiesa di S. Filastrio, due fra gli edifici più ricchi di affreschi della Valtrompia (Brescia) e potrà essere di particolare interesse per le scuole del territorio che uniranno le conoscenze di carattere generale a quelle della storia locale.

COSA SI VEDE

Visita guidata 1: Il linguaggio segreto delle immagini

  • Luogo di svolgimento: NAVE, Pieve della Mitria (pieve di S. Maria Annunciata), affreschi.
  • Durata: 2 ore ca.

Visita guidata 2: Raccontare coi colori

  • Luogo di svolgimento: TAVERNOLE SUL MELLA, Chiesa di S. Filastrio, affreschi.
  • Durata: 2 ore ca.

VISITE GUIDATE PER LE SCUOLE

 

VISITE GUIDATE AI LUOGHI IMPERDIBILI

 

ITINERARI TEMATICI

 
 

logo fucsia