museo diocesano galleria

IL MUSEO DIOCESANO E IL CONVENTO DI SAN GIUSEPPE

Arte sacra: la collezione e il convento che la ospita

Nel cuore della vecchia Brescia, allestito negli ambienti del chiostro grande dell'ex Convento francescano di S. Giuseppe, il Museo Diocesano accoglie per lo più opere d'arte provenienti da chiese ed edifici religiosi della diocesi.

La guida turistica vi accompagnerà in un percorso nell'arte e nella tradizione che passa dalle sale della raccolta ai chiostri e alla grandissima chiesa del cinquecentesco convento.

Il Museo Diocesano ospita opere di pittura e scultura, codici miniati ed oreficeria sacra, possiede una delle più grandi collezioni al mondo di tessuti preziosi che vanno dal XII al XIX secolo e raccoglie un notevole gruppo di icone orientali.

Tra i pittori più importanti di cui sono presenti opere si possono ammirare: Antonio Vivarini, jacopo Tintoretto, Foppa, Moretto, Romanino, Andrea Celesti, Gian Battista Pittoni.

Nella chiesa, tra le altre opere, si può ammirare l'organo cinquecentesco più grande del mondo. Costruito nel 1581 da Graziadio Antegnati, membro di una delle più importanti famiglie di organari d'Italia, è ancora perfetto e continua a regalare ai cittadini meravigliosi concerti tenuti dai più grandi organisti di tutto il mondo.

Tra le cose più curiose che si possono vedere negli ambienti del convento c'è una bellissima meridiana del Settecento lunga circa 20 metri. Si tratta della meridiana della città che, gestita dai frati francescani, dava quotidianamente il mezzogiorno ai bresciani.

 

Per informazioni o per combinare quanto proposto con qualsiasi altra meta in città o in provincia di Brescia, Verona, Bergamo, Mantova, Cremona e Milano potete contattare l'Associazione Il Mosaico senza alcun impegno

VISITE GUIDATE PER LE SCUOLE

 

VISITE GUIDATE AI LUOGHI IMPERDIBILI

 

ITINERARI TEMATICI

 
 

logo fucsia